I nostri insegnanti

80CDDF22-DAB8-4E53-A722-C4DBEDD4DC54.jpe

Direttore Artistico

Nata a Verona nel 1984, nel 2008 si è brillantemente diplomata in pianoforte, sotto la guida della prof. Isabella Lo Porto, presso il Conservatorio "F. A. Bonporti" di Riva del Garda. Sempre presso il Bonporti ha frequentato la classe di canto del M° Franco De Grandis. Classificandosi sempre ai primi posti, ha partecipato a numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali.
Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento con docenti internazionali, tra i quali la docente finlandese Kirsti Huttunen, i docenti del Mozarteum di Salisburgo Gereon Kleiner e Georg Steinschaden, e il M° Riccardo Risaliti. 
Nel 2009 è stata protagonista, assieme alla TriesteSaxophoneOrchestra, della prima esecuzione italiana di un brano di E. Joliffe per pianoforte solo e orchestra di saxofoni.
All'attività artistica (in formazione di duo pianistico e come pianista accompagnatrice), affianca l'attività didattica presso l'Accademia Musicale Hator di Cerro Veronese e la BTMusic di Verona.
Dal 2017 ha iniziato inoltre l'attività di cantautrice con la pubblicazione, nel 2020, dell'EP "Lascia Andare" disponibile su tutte le piattaforme digitali.

 Elena Ederle 

Pianoforte - Canto Moderno
 

 Daniele Zanini 
 Michele Falzi 
 Katia Residori 

Flauto traverso

Nato a Verona nel 1974, nel 1995 si è brillantemente diplomato in flauto traverso presso il Conservatorio "Dell'Abaco" di Verona, sotto la guida del prof. Munerato.
Subito dopo il Diploma si è perfezionato presso l'Accademia Musicale "G.Marziali" con il docente C.Klemm.
Da sempre si dedica all'attività concertistica e didattica, esibendosi in ruoli da solista e con diversi ensemble musicali.

Clarinetto - Saxofono

Nato a Verona nel 1991, si avvicina al mondo della musica già all'età di 4 anni.
Con la fisarmonica e il pianoforte ha partecipato a numerosi concorsi nazionali.
All’etá di 8 anni si è avviato allo studio del clarinetto, proseguendo gli studi al Conservatorio “E. F. Dall'Abaco” di Verona, dove si è diplomato brillantemente nel 2016 sotto la guida della prof. Puttini Luisa.
Ha collaborato con varie bande musicali nel veronese e l'orchestra del Conservatorio di Verona.
Attualmente si dedica alla didattica e sta frequentando il Biennio di specializzazione in Musicoterapia presso il Conservatorio di Verona.

Chitarra moderna - Ukulele

Nata a Verona nel 1994, inizia gli studi di chitarra classica per poi specializzarsi nella moderna, diplomandosi presso il CSM College di Verona ottenendo il BTEC Extended Diploma nel 2015. Si è successivamente perfezionata sotto la guida dell’insegnante Andrea Martongelli presso la sede MMI di Verona.
Nel 2021 si è laureata in Chitarra Pop presso il Conservatorio di Musica F.A. Bonporti di Trento, e attualmente frequenta il Biennio Specialistico di Musica Pop presso lo stesso Conservatorio. Oltre a svolgere attività didattica ha collaborato come chitarrista nei seguenti gruppi: "Venusia" (cover band femminile Hard Rock), "Gordonovash" (original rock band), "L'Ufficio Sinistri" (original pop rock band italiana), "CaLvi" (trio acustico di inediti e cover internazionali).
Attualmente si esibisce regolarmente con la formazione "Lazy Duo".

 Manuel Marini 
PHOTO-2020-08-29-18-22-59.jpg
 Emma Brun 
 Loris Ruffo 

Batteria

Nato a Brescia nel 1979, si appassiona fin da piccolo alla musica, in particolare alla batteria. Studia da Francesco Casale (batterista di fama mondiale, ha collaborato con artisti come Lucio Battisti), che lo forma tecnicamente e soprattutto come musicista, aprendolo a nuovi ritmi quali funk, swing, jazz, shuffle e bossanova, e Cesare Valbusa, altro gigante della batteria, con il quale migliora e perfeziona le più moderne tecniche di impugnatura, fulcro, sticking e indipendenza. Negli anni suona live e registra in molti gruppi: The F@ces (rock anni '70), Santiago Varela Experience (blues, rock, prog, funk, new wave), Sacaespinas in Spagna (inediti rock/hard rock,), The Great Shade (inediti rock alternativo/storner/doom) e più recentemente The Copper-Tones (rockabilly, swing, twist, surf) e Filippo Coghi (inediti alternative rock/blues). Durante la sua continua formazione raccoglie e seleziona i più recenti ed efficaci metodi didattici per batteria appassionandosi all'insegnamento, inizialmente impartendo lezioni private, dal 2016 presso l'Associazione Accademia Musicale Hator, Artingegno, Accademia Musicale Born To Play.

Fisarmonica

Si avvicina alla musica giovanissima iniziando a studiare pianoforte all’età di 8 anni, ma la sua vera passione è la fisarmonica, strumento che inizia a studiare a 10 anni presso il CIM Centro Italiano Musica di Verona con il Maestro Franco Bignotto dal 1978 al 1984. Successivamente, dal 1984 al 1988 con il Maestro Lino Ferrari, integra e completa la propria preparazione musicale e teorica preparandosi al conseguimento del diploma di teoria e solfeggio ministeriale. Attratta dalla fisarmonica “Sistema Cromatico” (che poi diverrà il proprio strumento abituale) ne inizia lo studio nel 2010 con il Maestro Enrico Faccioli. E' su questo tipo di fisarmonica che dal 2014 inizia un percorso di perfezionamento e approfondimento relativo alla tecnica cromatica e, parallelamente, uno studio musicale in stile jazz, il tutto sotto la guida del Prof. Silvano Peloso. Intensa, a tutt’oggi, l’attività concertistica: dal 2013 al 2015 con la Fisorchestra del C.E.A. (Centro di Educazione Artistica) di Verona e di Villafranca di Verona; dal 2015 con l'ACCORDEON GROUP, ensemble fisarmonicistico del C.A.M. (Centro per l’Avviamento Musicale) di San Giovanni Lupatoto (Vr); con il“FISARROSE”, trio al femminile nato nel 2017 dalla collaborazione artistica con due colleghe, all’interno del quale ne cura gli arrangiamenti musicali. Ha collaborato (2016-2017) alle attività didattico-musicali dell'Accademia Musicale Jacopo Foroni di Valeggio sul Mincio (Vr). 
Attualmente è docente di fisarmonica presso: "AuditoriumMusic" di Villafranca, "Hator Accademia Musicale” di Cerro V.Se, "CML" di Legnago e "Ass. Nausicaa" di Nogara (VR).

Chitarra moderna

Nato a Verona nel 1986 è stato allievo di Andrea Martongelli (Arthemis). Vanta già un curriculum importante come musicista ed insegnante.
Chitarrista versatile, allievo di Andrea Martongelli (Arthemis), è in grado di suonare con disinvoltura rock, blues e pop. Loris alterna l’attività di musicista live e studio con un’intensa attività didattica,
insegnando chitarra elettrica e acustica.
Suona dal vivo con le band The Roadless e Fuori Registro aprendo serate ad importanti artisti, tra cui Bob Dylan e James Taylor.
Attualmente è impegnato con la band Agorà.
Partecipa a numerosi seminari e masterclass tra cui:
Steve Vai
Paul Gilbert
Stef Burns
Guthrie Govan
Andy Timmons
Carl Verheyen
Reb Beach
DISCOGRAFIA:
2010 – Whiskey For Breackfast – The Roadless
2011 – Tutta Un’Altra Storia – Fuori Registro
2012 – Revolution – The Roadless
2013 – Ma Tu Lo Sai Che – Fuori Registro
2016 – L’esercito Dei Furbi – Fuori Registro
VIDEOGRAFIA
2011 – The Roadless – Lucky
2012 – Fuori Registro – Un’estate con lei
2013 – The Roadless – Fake
2018 – Fuori Registro – Il Sole
2020 – Le Tue Clarks – Agorà

 Cristian Bonamini 

Batteria 

Nato a Soave nel 1975 scopre la batteria all'età di 8 anni. La sua carriera inizia nel 1998, quando incide il suo primo disco "11198" con i Median. Da allora la sua passione cresce sempre più arrivando ad esibirsi in tutta Italia, Germania e Austria con gli Alcstones (band veronese Rock - Heavy Metal) con i quali registra alcuni dischi inediti: "USURPERS" e "LIVE FOR NOT GOOD BOYS". Perfeziona teoria e tecnica musicale con Alberto Girardi, batterista jazz di fama internazionale. 
Attualmente è batterista degli Alcstones e dei Romero, con i quali ha recentemente registrato "SHINE" (un EP di 4 brani inediti). 
Nell'estate 2015 ha partecipato con la sua band "Romero" all' Emergenza Festival, arrivando ad esibirisi sul palco dell'Alcatraz di Milano il 3 luglio 2015. Con il nuovo progetto musicale "Animae Silentes" (dark/goth metal), dallo scorso anno si sta esibendo su prestigiosi palchi europei, dopo la pubblicazione dell'album d'esordio "Suffocated".                                       

A029296C-3563-4AC3-B6F0-03D69F616497.jpe
 Arianna Negrente 
IMG_5284.JPG
 Andrea Mattuzzi 

Basso elettrico - Canto moderno

Nasce a Verona nel 1999 e fin da piccolo nutre una grande passione per il canto e per la musica.

Inizia a suonare la chitarra all’età di 12 anni e nel 2013 inizia a studiare canto per diversi anni sotto la guida di Samuele Rossin e recentemente con Enrico Nordio e Federica Borin.

Contemporaneamente si è dedicato allo studio del basso elettrico sotto la guida del bassista e contrabbassista Matteo Vallicella.

Nel corso degli anni ha approfondito materie come Teoria e armonia, Ear Training, Musica d’insieme, Storia della musica sotto la guida di insegnanti come Stefano Ferracin, Max Cavallari, Moreno Piccoli, Federico Malaman.

Ha frequentato diverse masterclass tra cui una tenuta dal Trio Bobo, che vede in formazione la sezione ritmica degli Elio e Le Storie Tese: Faso e Christian Meyer, e altre tenute da musicisti di fama internazionale quali Brad Myrick, Joey Pierog e Carl Verheyen.

Nel 2021 ottiene l’abilitazione come docente del metodo di canto VEM: Vocal Equilibrium Method, ideato e tenuto da Matteo Ratti, con l’aiuto di professionisti del settore come il foniatra Dott. Franco Fussi.

Attualmente è impegnato in un progetto acustico di cover riarrangiate con Mattia Braggio, dove canta, suona il basso e la chitarra acustica.
 

 Rita Poli 

Violino

Intraprende gli studi musicali presso il Conservatorio “E.F. Dall'Abaco” di Verona sotto la guida del M° Giorgio Mendini proseguendoli presso il Conservatorio “B.Marcello” di Venezia  dove si diploma  sotto la guida del M° Vasco Tonello.

Dal 1984 è violinista dell'Orchestra dell'Arena di Verona. Ha effettuato numerose registrazioni ed è periodicamente impegnata nell'attività presso il Teatro Filarmonico di Verona.

Inoltre ha avuto modo di collaborare con tante altre orchestre  tra cui  l'Orchestra della Svizzera Italiana a  Lugano, l'Orchestra  Filarmonica di  Piacenza ed  “I Virgiliani” di Mantova. I concerti sinfonici e gli allestimenti operistici a cui ha preso parte, guidati spesso da  prestigiosi  direttori come Lorin Maazel, George Prètre, Daniel Oren, hanno visto  la presenza  di rinomati   solisti tra i quali  Mischa Maisky, Shlomo Mintz, Igor Oistrakh ed innumerevoli cantanti di fama internazionale, su tutti Luciano Pavarotti, Placido Domingo, Josè Carreras. 

                                                                     

Pianoforte - propedeutica musicale

Nata a Verona nel 2000, fin da piccolissima si appassiona al bellissimo mondo della musica grazie ai suoi genitori. Frequenta i corsi di propedeutica musicale del Conservatorio E. F. Dall'Abaco di Verona e all'età di 6 anni inizia a studiare pianoforte con la professoressa Laura Palmieri. Prosegue lo studio con lei e con alcuni suoi allievi, in particolare Stefano Chiozzi. Trascorre la sua infanzia sul palcoscenico sia come piccola pianista che come cantante solista, nel coro di bambini di Cerro Veronese diretto dal maestro Mirko Zamperini. Con questo coro partecipa a numerosi concorsi regionali di Canto Corale organizzati dalla città di Verona, nel Palazzo Gran Guardia, vincendo sempre il primo premio. All'età di 8 anni partecipa all’incisione del disco "Le scarpe di Mela" identificandosi come una delle "Droplets Stars". Continua gli studi pianistici sotto la guida di Elena Ederle, in preparazione all’esame di ammissione al Conservatorio. 
In seguito viene seguita da Laura Jovaisaite e nel 2016 viene ammessa ai corsi preaccademici di pianoforte del Conservatorio E. F. Dall'Abaco di Verona. Inizia questo percorso di studi con Vittorio Bresciani, pianista e direttore d'orchestra e partecipa al corso di esercitazioni corali tenuto da Mario Lanaro. In quegl'anni si unisce alla "Valles band" della Lessinia come cantante solista, registrando cover di brani moderni. Dal 2019 studia pianoforte con Susanna Pescetti. Nel 2020 inizia il Triennio accademico di I livello ordinamentale di pianoforte del Conservatorio E. F. Dall'Abaco di Verona.